Il Piemonte è il protagonista di questa ricetta, un omaggio ai sapori e ai prodotti tipici delle sue terre: la carne bovina e la nocciola IGP.

Al Vecchio Gattone prende per la gola tutti gli amanti della carne cruda, portandola in tavola con pochi ingredienti, perfettamente equilibrati per esaltare la morbidezza e il gusto delicato tipico della Fassona, grazie alla nota dolce e tostata della nocciola.

Il tocco finale con La Giardiniera di Giada aggiunge carattere, freschezza e sapidità al piatto, rendendolo perfetto come antipasto ma anche secondo piatto.

Battuta al coltello e La Giardiniera di Giada

Ingredienti
Girello di Fassona piemontese 360g
Pesto di nocciole piemontesi IGP
La Giardiniera di Giada
Sale q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extra vergine di oliva

Procedimento

Dedicatevi alla preparazione: battete la carne al coltello e ricavate delle fettine. Tagliate le fette ottenute a listarelle, poi a dadini molto piccoli. In alternativa, potete chiedere la battuta già pronta al vostro macellaio di fiducia. Riponete la carne in frigo.

20 minuti prima di servirla, togliete la carne dal frigo e mescolatela con cura con olio, sale e pepe a piacere.

Impiattate la battuta e guarnite con il pesto di nocciole e qualche cucchiaio di La Giardiniera di Giadaavendo cura di prendere tutte le vostre verdure preferite per creare delle ricche armonie di gusto e un bel contrasto cromatico.

La ricetta è perfetta per l’antipasto, ma anche come secondo piatto, abbinata ad una bella bollicina fresca. 

Usiamo i cookies per rendere la tua esperienza nella nostra dispensa ancora più golosa. Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento, cookie analitici, cookie di profilazione e social media anche di terze parti per le finalità indicate nelle informative presenti nel sito. Puoi modificare e personalizzare in qualsiasi momento le impostazioni relative ai Cookie utilizzati, cliccando sull'apposito pulsante in basso "Più Dettagli". Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, o cliccando "Accetto", confermi invece di accettare unicamente l'uso dei cookie tecnici.

Più dettagli | Cookie Policy | Privacy Policy