Se vi state chiedendo come esaltare il già prelibato salmone norvegese, Morgan ha la dritta, o meglio “I DRITTI” giusti per voi.
Ma andiamo con ordine. È risaputo che la Norvegia sia “il regno del salmone”, e proprio ad OSLO Morgan ha potuto apprezzare alcuni abbinamenti con i quali questa specialità viene presentata, come ad esempio il Gravet laks, ossia salmone marinato servito con anguilla e paté.
Abbinamento sicuramente gustoso, ma nel quale non predomina la naturale freschezza di questo pesce. Ecco che ci ha pensato Morgan a riscoprirla, vediamo come.

Filetto di salmone marinato con Pinkimonio e i Dritti de Gli Amici di Morgan

Ingredienti
Filetto di salmone
Gamberi al vapore
Pinkimonio di Morgan
I DRITTI – Grissini di mais de “Gli Amici di Morgan”
Misticanza
Yogurt greco
Sale e zucchero per la marinatura
sandwich
Procedimento -​

Importante: prima di preparare il piatto ricordarsi di mettere a marinare il filetto di salmone con una miscela di sale e zucchero per 4 ore.

Stendere sul piatto una leggera base di yogurt greco, contornare con i “I DRITTI”, grissini di mais de “Gli Amici di Morgan” e tra un DRITTO e l’altro inserire il salmone appena marinato, pulito dalla mescola di zucchero e sale e tagliato a fette spesse, e i gamberi sgusciati e cotti a vapore.
Unite al tutto una generosa quantità di misticanza e di Pinkimonio di Morgan , la nostra gustosa rivisitazione del ravanello ciliegia, quest’ultimo ricordandosi di toglierlo dal liquido di governo almeno 15 minuti prima.
Freschezza e croccantezza in un unico piatto. “Hei venner!”

Scegli il tipo di portata che ti interessa

Usiamo i cookies per rendere la tua esperienza nella nostra dispensa ancora più golosa. Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento, cookie analitici, cookie di profilazione e social media anche di terze parti per le finalità indicate nelle informative presenti nel sito. Puoi modificare e personalizzare in qualsiasi momento le impostazioni relative ai Cookie utilizzati, cliccando sull'apposito pulsante in basso "Più Dettagli". Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, o cliccando "Accetto", confermi invece di accettare unicamente l'uso dei cookie tecnici.

Più dettagli | Cookie Policy | Privacy Policy