Morgan ha cucinato lasciandosi ispirare dalle atmosfere del libro e la cucina speziata iraniana ha accompagnato le pagine del libro “La cucina color zafferano” di Yasmin Crowther.

È la storia di un viaggio, di un amore, della speranza che ripercorre il passato di Maryam, cresciuta in Iran in una piccola casa fra il profumo di coriandolo e zafferano. Zafferano che le ricorda tante cose: il colore intenso del tramonto, la guerra, l’hennè sulle dita di una mano, la sua terra ma anche la passione verso un mondo perduto ingiustamente e prematuramente.

Morgan ci accompagna nella lettura con una ricetta che proprio dell’oro giallo fa la sua forza, un piatto colorato, profumato e dal sapore asiatico, come i ricordi della nostra protagonista.

Taccuino alla mano, è il momento del #bookandlunch 📚

Gamberoni allo zafferano

Ingredienti

Gamberoni con testa
Pesto di Melanzane rosse di rotonda DOP
Menta fresca
Germogli di finocchietto
Zafferano
Mandorle
Rapa Bianca Agrodolce
Olio evo

Procedimento

Arrostire i gamberoni con olio Evo in piastra antiaderente o ancor meglio alla brace. Intiepidire il pesto di melanzane.

Adagiare i gamberoni su un piatto di portata con il pesto di melanzane, le mandorle tritate grossolanamente, qualche pistillo di zafferano. Aggiungere qualche fetta agrodolce di rapa bianca e un filo di olio evo, per noi Caldera.

Un riso profumato cotto al vapore è un ottimo accompagnamento, assieme ad un tè intenso con bacche di cardamomo e fettine di zenzero.
Vietate le posate!
 😉

Portate

Le Giardiniere di famiglia

Le Eccellenze di Morgan

Gli Stagionali

Le Uova di Quaglia

La Frutta di Morgan

Le Salse di famiglia

Le Cipolle di Morgan

I Croccanti piaceri di Mais

Usiamo i cookies per rendere la tua esperienza nelle nostra dispensa ancora più golosa. Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento, cookie analitici, cookie di profilazione anche di terze parti per le finalità indicate nelle informative presenti nel sito. Puoi modificare e personalizzare in qualsiasi momento le impostazioni relative ai Cookie utilizzati, cliccando sull'apposito pulsante in basso "Più Dettagli". Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, o cliccando Accetto, confermi invece di accettare l'uso di tutti i cookie.

Leggi di più