Non è mica facile coniugare creatività e semplicità in un’unica ricetta! Morgan, ispirato dall’estroso temperamento del proprio figlio Giovanni, ci è riuscito attraverso questa vivace rivisitazione di uno tra i piatti preferiti di Giovanni: le bracioline di maiale grigliate.

La gustosità delle bracioline grigliate si unisce all’originalità della Giardiniera di Giovanni, l’unica con la frutta, facendo scaturire un connubio inaspettato di sapori, reso ancora più croccante dai “bagigi”, come chiamiamo noi le arachidi. Una curiosa ricetta “fuori dagli schemi”, proprio com’è Giovanni.

Giovanni e le bracioline di maiale fuori dagli schemi

Ingredienti
Bracioline di maiale da latte (senza la cotenna)
Giardinera di Giovanni
Bagigi (arachidi)
Olio Evo de “Gli Amici di Morgan”
Timo fresco
Rosmarino

sandwich
Procedimento -​

Marinare le braciole di maiale da latte (senza la cotenna) in Olio EVO, rosmarino, timo, pepe e aglio per almeno 30 minuti. A griglia ben calda cuocere le braciole, girandole per farle rosolare uniformemente. In base allo spessore della carne, il tempo di cottura varia indicativamente dai 3 ai 5 min per lato. Salate, trasferite nei piatti e guarnite con la Giardiniera di Giovanni (siate generosi!) e bagigi. Terminate la portata con un filo di Olio EVO de Gli amici di Morgan e delle note fresche di timo e rosmarino.

Portate

Le Giardiniere di famiglia

Le Eccellenze di Morgan

Gli Stagionali

Le Uova di Quaglia

La Frutta di Morgan

Le Salse di famiglia

Le Cipolle di Morgan

I Croccanti piaceri di Mais

Usiamo i cookies per rendere la tua esperienza nella nostra dispensa ancora più golosa. Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento, cookie analitici, cookie di profilazione e social media anche di terze parti per le finalità indicate nelle informative presenti nel sito. Puoi modificare e personalizzare in qualsiasi momento le impostazioni relative ai Cookie utilizzati, cliccando sull'apposito pulsante in basso "Più Dettagli". Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, o cliccando "Accetto", confermi invece di accettare unicamente l'uso dei cookie tecnici.

Più dettagli | Cookie Policy | Privacy Policy