Ci avviciniamo all’autunno, e una delle cose belle di questa stagione è coccolarsi con dei piatti ricchi e gustosi, caldi e tipici della nostra tradizione.
Come il cotechino, un grande classico del territorio della stagione autunnale e invernale che questa volta abbiamo sganciato dal classico contorno di lenticchie, crauti o puré per dargli una nuova vita e nuove sensazioni di vivacità e croccantezza grazie alla fantasia della Giardiniera di Giovanni.
Una ricetta in pieno stile Morgan.

Il cotechino abbraccia Giovanni

Ingredienti
Il cotechino del vostro macellaio di fiducia
La Giardiniera di Giovanni
La Salsa di Morgan

Procedimento
Cuocere il cotechino in acqua leggermente salata per due ore circa (ma se siete pigri fatevelo cuocere dal macellaio! 😉 ), servitelo caldo e guarnite abbondantemente con La Giardiniera di Giovanni e con La Salsa di Morgan.
Servite accompagnato da un buon calice di Lambrusco di Sorbara fresco.

Usiamo i cookies per rendere la tua esperienza nella nostra dispensa ancora più golosa. Se ti va bene, clicca su "Accetta".

Più dettagli | Cookie Policy