Una ricetta ricca, saporita, piena di colore: non esattamente l’insalata che ci si aspetta, vero? Se poi vi diciamo che si tratta di un’insalata senza insalata, siamo sicuri che la curiosità vi spingerà a provarla.
Si tratta di un piatto fresco che vede terra e mare a confronto: da una parte i gamberi, dall’altra le Uova di Quaglia con gli Asparagi Bianchi, senza aglio e senza conservanti, cotte al vapore, leggere e digeribili. Una combinazione che sorprende e conquista.
Non ci credete? Provatela!

Insalata sì, ma con gusto

Portate

Le Giardiniere di famiglia

Le Eccellenze di Morgan

Gli Stagionali

Le Uova di Quaglia

La Frutta di Morgan

Le Salse di famiglia

Le Cipolle di Morgan

I Croccanti piaceri di Mais

Ingredienti
Code di gamberoni pulite
Pomodori Roma di Morgan alla Vaniglia
Uova di quaglia e asparagi
Maggiorana fresca
Olio extra vergine di oliva q.b.
Fiore di sale
Succo di arancia

Procedimento
Mettere a scaldare una pentola antiaderente. Una volta raggiunta la temperatura, aggiungere le code di gambero con un filo d’olio extra vergine d’oliva e cuocerle due minuti per lato, fino ad ottenere un bel colore dorato. Togliere dal fuoco e condire con succo di arancia. Impiattare i gamberi con le Uova di quaglia con gli Asparagi bianchi e i Pomodori. Guarnire con maggiorana fresca sminuzzata e fiore di sale. Abbinare il piatto a delle bollicine italiane di spessore alla giusta temperatura per un connubio speciale.

Usiamo i cookies per rendere la tua esperienza nella nostra dispensa ancora più golosa. Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento, cookie analitici, cookie di profilazione e social media anche di terze parti per le finalità indicate nelle informative presenti nel sito. Puoi modificare e personalizzare in qualsiasi momento le impostazioni relative ai Cookie utilizzati, cliccando sull'apposito pulsante in basso "Più Dettagli". Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, o cliccando "Accetto", confermi invece di accettare unicamente l'uso dei cookie tecnici.

Più dettagli | Cookie Policy | Privacy Policy