Il merluzzo è un pesce dalla polpa bianca e carnosa, povera di grassi e ricco di minerali buoni (fosforo, iodio, ferro e calcio).
Se fresco, conserva il nome originale; una volta invece eviscerato e messo sotto sale per conservarlo, diventa baccalà. In questo caso, per essere preparato, il pesce va preventivamente dissalato. Il nostro consiglio è di lasciarlo in ammollo in acqua fredda per un paio di giorni cambiando spesso l’acqua per eliminare il sale; successivamente, sarà sufficiente tamponare il baccalà ed eliminare le lische con una pinzetta per pesce. Infine, cucinatelo così:

Millefoglie di baccalà ai profumi del sole

Portate

Le Giardiniere di famiglia

Le Eccellenze di Morgan

Gli Stagionali

Le Uova di Quaglia

La Frutta di Morgan

Le Salse di famiglia

Le Cipolle di Morgan

I Croccanti piaceri di Mais

Ingredienti per 2 persone
2 scaloppe di baccalà o merluzzo freschissimo
Pomodori Roma di Morgan – generosi
Asparagi Bianchi di Morgan – generosi
Maggiorana fresca
Fiore di sale
Acqua
Aceto di vino bianco
Olio evo

Procedimento
Cuocere il baccalà dissalato – o il merluzzo – per 8/10 minuti in acqua leggermente acidulata e poco salata.
Togliere dall’acqua e lasciare intiepidire, poi togliere la pelle dal pesce.
Passare all’impiattamento: intervallare il merluzzo con i Pomodori Roma alla Vaniglia e gli Asparagi Bianchi di Morgan tagliati a julienne creando un sandwich goloso.
Finire il piatto con un filo di con olio extra vergine di oliva del lago di Garda leggero e fruttato e qualche chicco di fior di sale.
La serata perfetta: accompagnate la degustazione a delle bollicine di personalità a base di uve chardonnay; in sottofondo, “Blu Cobalto” dei Negroamaro.

Usiamo i cookies per rendere la tua esperienza nella nostra dispensa ancora più golosa. Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento, cookie analitici, cookie di profilazione e social media anche di terze parti per le finalità indicate nelle informative presenti nel sito. Puoi modificare e personalizzare in qualsiasi momento le impostazioni relative ai Cookie utilizzati, cliccando sull'apposito pulsante in basso "Più Dettagli". Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, o cliccando "Accetto", confermi invece di accettare unicamente l'uso dei cookie tecnici.

Più dettagli | Cookie Policy | Privacy Policy