Buon sangue non mente! Sembra essere proprio confermato questo proverbio in casa Pasqual, almeno a giudicare dall’estro espresso in cucina dalla talentuosa secondogenita Anna. Il “PEPERONE COMFORT” è infatti una sua creazione nella quale il connubio velocità di esecuzione del piatto/prelibato risultato, è la chiave del suo successo. Ovviamente, com’è nella sua indole, Anna riversa anche in questa preparazione una generosa dose di creatività e originalità, per la gioia dei suoi amici che aspettano impazienti un invito a pranzo.

Ma chissà se Anna vorrà seguire le orme del papà Morgan e fare della sua passione per la cucina il suo lavoro, o preferirà invece seguire altre strade. Questo lo scopriremo in seguito, intanto mano ai fornelli e accingiamoci a preparare il “PEPERONE COMFORT” di Anna.

 

Il “PEPERONE COMFORT” di Anna

Ingredienti per 4 persone

– 4 peperoni piccoli e polposi

– 100 g di riso vialone nano di qualità

La Giardiniera di Anna ben scolata e lasciata respirare (a volontà)

– 2 uova

– salsa di soja

– salsa di peperoncino

– zenzero

– chili

– 1 noce di burro di qualità

– alcune foglie di basilico glaciale

– olio evo q.b

– fiore di sale q.b

sandwich

Procedimento 

Svuotare i peperoni, sistemarli in una pirofila ben asciutti e condirli con olio evo e fiore di sale. Successivamente cuocerli in forno (con i rispettivi “coperchi “) per 10 minuti circa a 190 gradi. Nel frattempo procedere alla cottura (al dente) del riso in abbondante acqua salata. Una volta scolato, condire il riso con la salsa di soja. Proseguire cuocendo le uova in una padella antiaderente ingrassata dal burro fino ad ottenere una frittatina soda e fina, che si possa poi cubettare.

Montare i peperoni arrostiti farcendoli con il riso e la frittatina a cubetti, coprendoli poi con i rispettivi coperchi. Distribuire qualche goccia di salsa di peperoncino nei piatti e disporre i peperoni, guarnendo generosamente con La Giardiniera di Anna, lo zenzero, il chili e con abbondante basilico.

Ottimo come antipasto o, con più di un peperone, come piatto unico.

Morgan, dopo aver assaggiato (e molto gradito) il piatto, consiglia in abbinamento allo stesso una birra agrumata e fresca.

Portate

Le Giardiniere di famiglia

Le Eccellenze di Morgan

Gli Stagionali

Le Uova di Quaglia

La Frutta di Morgan

Le Salse di famiglia

Le Cipolle di Morgan

I Croccanti piaceri di Mais

Usiamo i cookies per rendere la tua esperienza nella nostra dispensa ancora più golosa. Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento, cookie analitici, cookie di profilazione e social media anche di terze parti per le finalità indicate nelle informative presenti nel sito. Puoi modificare e personalizzare in qualsiasi momento le impostazioni relative ai Cookie utilizzati, cliccando sull'apposito pulsante in basso "Più Dettagli". Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, o cliccando "Accetto", confermi invece di accettare unicamente l'uso dei cookie tecnici.

Più dettagli | Cookie Policy | Privacy Policy