Il pesce crudo fa la sua scena anche in poke, cioè nella ciotola dell’insalata. Il nome poke deriva dalla tipica preparazione hawaiana a base di pesce crudo e si pronuncia poh-kay che significa “tagliato a cubetti”. Una ricetta dalle reminiscenze asiatiche che Giulia Godeassi ha reinterpretato su q.b. dando vita a un piatto completo, reso unico dal rosa acceso del nostro Pinkimonio di Morgan. I più audaci completeranno il tutto con un’originale Spicy Mayo, i più fedeli alle usanze tradizionali oseranno con i bastoncini.

Poke bowl al salmone e Pinkimonio

Ingredienti per 4 persone
Per la poke bowl
250 g di riso integrale
300 g di filetto di salmone crudo (abbattuto) o affumicato in un solo trancio
Pinkimonio
2 carote
Mezzo cavolo viola
200 g di piselli o edamame (fagioli verdi di soia)
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaio di olio di sesamo o di girasole
1 cucchiaino di zenzero grattugiato fresco
Erba cipollina q.b.
Sale q.b.
Semi di sesamo q.b.
Salsa Wasabi
Per la Spicy Mayo
100 g di maionese allo yogurt
Una punta di cucchiaino di pasta al peperoncino
1 cucchiaino di salsa di soia
Un pizzico di zucchero

Procedimento

Riducete il salmone a cubotti. In una ciotola mescolate l’olio di sesamo assieme alla salsa di soia, allo zenzero e a 2 cucchiai del liquido agrodolce del Pinkimonio de La Giardiniera di Morgan. Otterrete così una marinatura per il salmone. Lasciatelo quindi riposare per 30 minuti. Nel frattempo, portate a ebollizione abbondante acqua leggermente salata e lessate il riso integrale (indicativamente per 40-45 minuti). Poi scolatelo e tenetelo al caldo. Nel frattempo, sbollentate i piselli o gli edamame per pochi minuti in acqua bollente. Affettate finemente le carote e il cavolo cappuccio viola. Impiattate il tutto in ciotoline, suddividendo il riso caldo alla base. Decorate la superficie disponendo le carote, il cavolo viola, i ravanelli rosa del Pinkimonio, i piselli sbollentati e il salmone marinato. A parte, mescolate la maionese alla pasta del peperoncino, allo zucchero e alla salsa di soia. Servite la poke bowl con questa salsa, un ricciolo di wasabi e una spolverata di semi di sesamo.

Usiamo i cookies per rendere la tua esperienza nella nostra dispensa ancora più golosa. Se ti va bene, clicca su "Accetta".

Più dettagli | Cookie Policy