Sono sempre i sapori più semplici a fare breccia nel nostro cuore 💓
Lo scoprirà Remy, il topo protagonista del libro Ratatouille, dopo aver preparato una versione gourmet del celeberrimo piatto francese per cercare di impressionare Anton Ego, severo e cinico critico di cucina.

Sarà proprio la genuinità di quel piatto a far rivivere in lui i ricordi della sua infanzia, quando la ratatouille preparata dalla mamma era stata la migliore delle medicine dopo una caduta in bicicletta.

Ed è partendo dalla semplicità della Giardiniera di Luciana che questa ricetta prende forma, con l’aggiunta delle seppie fresche e del pepe macinato, per una ratatouille dal gusto naturale e inconfondibile 😍

Ratatouille alla Morgan

Ingredienti
Seppie fresche
La Giardiniera di Luciana
Rucola
Pepe macinato fresco

sandwich

Procedimento
Pulire le seppie e inciderne con un coltello la polpa, eseguendo dei tagli diagonali. Adagiare le seppie (compresi i tentacoli) nel cestello del vapore rivestito di carta forno e cuocerle per 12 minuti dal bollore. Lasciare raffreddare completamente.

Quando le seppie saranno fredde, tagliarle a pezzetti ed aggiungerle alla ratatouille, preparata con la Giardiniera di Luciana, precedentemente scolata, e un mazzetto di rucola fresca.

Condire a piacere con il liquido di governo della Giardiniera e una spolverata di pepe.

Portate

Le Giardiniere di famiglia

Le Eccellenze di Morgan

Gli Stagionali

Le Uova di Quaglia

La Frutta di Morgan

Le Salse di famiglia

Le Cipolle di Morgan

I Croccanti piaceri di Mais

Usiamo i cookies per rendere la tua esperienza nella nostra dispensa ancora più golosa. Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento, cookie analitici, cookie di profilazione e social media anche di terze parti per le finalità indicate nelle informative presenti nel sito. Puoi modificare e personalizzare in qualsiasi momento le impostazioni relative ai Cookie utilizzati, cliccando sull'apposito pulsante in basso "Più Dettagli". Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, o cliccando "Accetto", confermi invece di accettare unicamente l'uso dei cookie tecnici.

Più dettagli | Cookie Policy | Privacy Policy