Abbiamo appena salutato l’inverno e con esso una delle verdure più versatili della stagione fredda: il radicchio!

Quello rosso di Treviso fa da padrone durante l’inverno, in attesa delle prime gelate per sviluppare la sua croccantezza distintiva. Il cuore dal colore violaceo e dal gusto amarognolo, le foglie lunghe come spade che culminano in piccoli riccioli, gli conferiscono un aspetto davvero regale degna di una ricetta ad hoc.

In cucina si presta a mille usi, esprimendo il meglio di sé con formaggi e secondi di carne, come nella nostra ricetta.

Il contrasto agrodolce del guanciale unito al Radicchio tardivo manderà in estasi i vostri sensi, parola di Morgan 😉

 

Rotolo di pollo al guanciale e Radicchio tardivo

Ingredienti

Rotolino di pollo farcito avvolto nel guanciale

Radicchio di Morgan a piacere

Olio evo 

Sale 

Pepe macinato fresco 

Procedimento

Fate preparare dal vostro macellaio di fiducia un rotolino di pollo avvolto nel guanciale. Condite l’involtino con un filo d’olio e sale e cuocetelo in una teglia antiaderente in forno a 210° per 25 minuti, fino a doratura.

Intiepidite il nostro Radicchio tardivo profumato ai lamponi e accompagnatelo al pollo, tagliato a fette spesse.

Ultimate con una spolverata di pepe macinato fresco.

Godetene con un buon calice di Pinot nero dell’azienda Maso Tonaj.

Usiamo i cookies per rendere la tua esperienza nella nostra dispensa ancora più golosa. Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento, cookie analitici, cookie di profilazione e social media anche di terze parti per le finalità indicate nelle informative presenti nel sito. Puoi modificare e personalizzare in qualsiasi momento le impostazioni relative ai Cookie utilizzati, cliccando sull'apposito pulsante in basso "Più Dettagli". Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, o cliccando "Accetto", confermi invece di accettare unicamente l'uso dei cookie tecnici.

Più dettagli | Cookie Policy | Privacy Policy